POI Ci aiutiamo tra di noi

Nasce una rete concreta di aiuto tra famiglie

Questa è la POIC – Pseudo Ostruzione Intestinale Cronica

Ornella Spada, Presidente dell’Associazione Poic e dintorni, alza il velo sulla Pseudo-Ostruzione Intestinale Cronica, patologia riconosciuta come rara e invalidante dal Servizio Sanitario Nazionale.

In qualità di mamma di una bambina affetta da Poic dalla nascita, ci introduce sulla complessità clinica e gestionale di questa malattia invisibile e per la quale non esistono cure o soluzioni terapeutiche.

Che cos’è la POIC

La pseudo-ostruzione intestinale cronica pediatrica è una malattia rara e invalidante, caratterizzata da un grave difetto di motilità dell’apparato digerente,

associato a periodi di occlusione intestinale e impossibilità ad alimentarsi. La malattia può coinvolgere il tratto digestivo nella sua totalità oppure interessare soltanto il piccolo intestino. A volte anche altri organi, come la vescica. Ad oggi non esistono cure o terapie farmacologiche efficaci. La nutrizione parenterale è uno dei principali trattamenti per la sopravvivenza e crescita dei bambini. La malattia può essere gestita solo attraverso un supporto medico multidisciplinare ed altamente specializzato.

Approfondisci

Chi siamo

L'Associazione è nata per migliorare la qualità della vita dei bambini POIC.

Leggi di piu'

Comitato scientifico

Un team clinico multidisciplinare e altamente specialistico.

LEGGI DI PIU'

Dona ora

Insieme per le bambine e i bambini affetti dalla POIC.

LEGGI DI PIU'

5×1000

Il tuo appoggio e la tua firma permetteranno all’associazione di continuare ad investire nella ricerca scientifica e a dare un aiuto concreto alle famiglie e ai pazienti affetti da pseudo-ostruzione intestinale cronica.

 

Il nostro codice fiscale è 96428660581 e va indicato nella sezione “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative” presente nella tua dichiarazione dei redditi.

News

Caffè tra amici

Una giornata di festività. All’ora del caffè dopo il pranzo. Una “riunione” tra amici e relative famiglie.Stavamo piacevolmente chiacchierando. Ci aggiornavamo su quanto fosse...
News

La nostra porta

Qualche giorno fa ho partecipato come uditrice ad un workshop sulla “disabilità invisibile” organizzato dall’azienda per cui lavoro. Tanti i concetti in cui mi...

Come puoi
aiutarci?